DDL anti violenza medici presentato

DDL anti violenza medici presentato

Sanità: ddl antiviolenze medici già presentato Ministro della salute arriva tardi. Il ministro della Salute arriva in ritardo. Sulla grave emergenza delle aggressioni e violenze al personale medico e paramedico negli ospedali e nelle altre strutture sanitarie, Forza Italia al Senato, prima firmataria la sottoscritta, ha presentato a inizio legislatura un disegno di legge. Basterebbe calendarizzarlo e esaminarlo urgentemente, magari in sede deliberante in Commissione. In esso si prevede che i medici e paramedici in servizio siano equiparati ai pubblici ufficiali, si istituzionalizzano inoltre i presidi delle Forze dell’ordine a tutela delle strutture sanitarie e di questo delicato e indispensabile lavoro divenuto purtroppo a rischio. Si prevede tutta un’organizzazione che consentirebbe ai sanitari di svolgere la loro attività in assoluta sicurezza a beneficio anche dei pazienti. Auspico che il ministro Grillo passi davvero dalle parole ai fatti, peraltro, dopo la non felice performance di ieri quando ha avallato in Senato l’approvazione nel Milleproroghe dello slittamento di un anno dell’obbligatorietà delle vaccinazioni. Una pagina davvero tra le peggiori di questa singolare legislatura. Vediamo se su quest’altra questione saprà riscattarsi un po’.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *